Da Steadicopter, un kit per trasformare elicotteri in Uas

La compagnia israeliana Steadicopter sta sviluppando un kit per la conversione in drone di piccoli elicotteri monoposto dotati anche di controllo dell’inviluppo di volo. Il prototipo si chiama Black Eagle 300 ed è in pratica una piattaforma sperimentale che sarà offerta al mercato civile e militare. Nel frattempo, l’attuale elicottero a pilotaggio remoto prodotto da Steadicopter, il Black Eagle 50, ha ricevuto la certificazione da parte dell’Autorità aeronautica israeliana, documento che lo autorizza a volare nello spazio aereo della nazione per missioni civili e militari. Il Black Eagle 50 è un monomotore da 35 kg di peso massimo al decollo, dei quali tre di carico utile. Il diametro del rotore è due metri e la velocità massima in volo orizzontale di 126 km/h. La tangenza massima 2,700 metri e l’autonomia di tre ore (nella foto).

steadi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...